Lupi dentro, leoni fuori! Con Stefano Montanari

21322 visualizzazioni

#Speciale di venerdì 15 ottobre alle 13 e 30 di #100GiorniDaLeoni insieme a Stefano Montanari. Lupi dentro, leoni fuori! Sostieni la nostra #BattagliaPerLaVerità!

10 Comments

  1. Ciao leoni ,possibile ,ho scritto hanno ipnotizzato perchè usano un ipnotico potente poi hanno intubato e ucciso con l’ossigeno, non è la verità?Non si puo davvero dirla?Gridiamola insieme ,qui lo posso scrivere? o mi fucilano .visto che sono io il violento.

  2. Con ‘sta storia del magnetismo mi sa’ che Montanari ha pisciato fuori dal vaso: certo, se appoggio la lama di un cacciavite ad un magnete potente per un tot essa si magnetizza, ma il contatto tra cacciavite e magnete è intimo, tipo misura della febbre del prossimo col glande, cosa che può avvenire ma non così di frequente.
    Tre mesi fa’ mi è successo qualcosa di di significativamente in tema: mi viene a trovare un cliente che solitamente si bardava di mascherina anche perchè ormai di una certa età, questa volta era senza e gli chiedo il motivo di tanto ardire, lui risponde che si era appena fatto la seconda dose, gli faccio il lavoretto e se ne va; la sera stessa ho qualcosa che non va, uno strano gusto metallico in bocca mai conosciuto prima, un nano gusto, tipo quello che percepisce chi salda particolari tagliati al laser ma non un nano gusto di ferro o simile, qualcosa di diverso, dopo una mezzora già non stavo bene, una certa debolezza e un disagio respiratorio, allarmato mi faccio un bel lavaggio del cavo orale con un tot di vodka che da i suoi buoni esiti, sensazione alle tonsille come se stessero a bagno nel solvente nitro, il trattamento al cavo orale non mi aveva risolto del tutto e quindi ho messo mano alla seconda medicina, una porzione fiore disseccato, di quelli che di solito si mischiano con un po’ di tabacco e poi si fumano, dopo un oretta era passato tutto anche se nelle due serate successive lo strano gusto metallico si ripresentava e veniva addomesticato con il trattamento di cui sopra per poi sparire definitivamente.
    La morale? Una volta era chi si vaccinava che doveva mettersi la mascherina per non ledere la salute altrui, ora dopo tutto il rincoglionimeto mediatico, il vaccinato si sente inossidabile e sparge nano particelle.

    • A mio parere il sig.r Montanari non ha pisciato fuori ,c’è un legame tra nano particelle e correnti ioniche che dovrebbero garantire il corretto funzionamento delle cellule ,quindi la variazione di queste correnti determinano il disturbo cardiaco ,le trombo embolie ,nel tempo leucemie ,difetto cellulare.Vengono compromessi i canali ionici delle cellule .

      • Ciao Stefano, la mia osservazioni a Montanari si riferiva al fatto che egli ha descritto il fenomeno in base ad ipotetico trasferimento magnetico tra due diversi individui, si sa’ che una volta nel circolo sanguigno l’ossido di grafene di carica positiva tende a cambiare il valore della carica negativa in positiva dei globuli rossi con cui viene in contatto (questo è quello che ho letto, Montanari ha affermato il contrario: i globuli rossi hanno carica positiva e vengono magnetizzati dal grafene) e di conseguenza i globuli positivizzati si accoppiano con i negativi formando trenini di – + – + – + etc. che tendono poi ad intasare i capillari ed a non svolgere più il loro mestiere. I canali ionici non li conosco, roba comunque affascinante a giudicare dal nome, approfondirò, grazie.

    • ” Se questo continua, i 30-50 anni avranno il 100% di degradazione del sistema immunitario, zero difesa virale entro Natale e tutte le persone doppiamente vaccinate oltre i 30 anni avranno perso il loro sistema immunitario entro marzo del prossimo anno.” google tradotto
      Una strage.

  3. Per quanto riguarda la web CAM della piazza di Trieste, palesemente in contrasto con la realtà, ho scritto una mail a chi opera il servizio, giacché il problema non era solo di quella piazza ma anche di un’altra in cui era presente una manifestazione. La risposta è stata che la telecamera è posizionata in un punto in cui la prospettiva è diversa. Nemmeno uno stupido non capirebbe che se della piazza si vedono alcuni palazzi, gli stessi della webcam, e ci sono molte persone che però non vengono ritratte dalla telecamera, qualcosa non torna. La mia risposta è stata che sono molto bravi con i giochi di prestigio sia nelle immagini che nelle parole.

Lascia un commento

Gli ultimi su TV