Covid, le cure proibite. Il nuovo documentario di Massimo Mazzucco

17278 visualizzazioni

Dopo settimane di attesa è finalmente uscito l’ultimo lavoro di Massimo Mazzucco. Si chiama: “Covid, le cure proibite e potete vederlo integralmente qui. Seguiteci su Telegram https://t.me/centogiornidaleoni

2 Comments

  1. Non sappiamo ancora se sentendosi scoperti sia una mossa giusta quello di inasprire la dittatura, non lo sappiamo se sarà un bene o un male, quello che manca a loro è la maggioranza nel mondo, anzi sono uno sparuto numero e questo è il nostro punto di forza. In Italia la cosa è diversa gli inconsapevoli siamo in moltissimi e questo è il male peggiore che potrebbe portarci anche alla guerra civile, senza ottenere niente. Oggi la mediocrità è in netta maggioranza e l’arroganza l’accompagna, vedi la convinzione con cui gli italiani portano la mascherina, tronfi ed orgogliosi di essere pecore, quasi ne fanno sfoggio, e blaterano se ti vedono senza, peggio della dittatura stessa, come vedi il tarlo ce l’abbiamo in casa, e questo che bisogna estirpare, come? Lascia fare alla dittatura, facciamo anche noi vigile attesa, e lasciali vaccinare se è questo che bramano.
    La dittatura ha un tarlo diverso che è il ceto medio pensante, e sta tentando di distruggerlo economicamente, vedi medici ed altri similari, bella la loro mossa con l’obbligatorietà, ma non credo che li piegheranno perché sanno benissimo che sarebbero fregati comunque, e dei due mali quelli con le palle sceglieranno il minore, cioè non diventare dei zombi.
    Se poi l’inasprimento dovesse portare all’esasperazione a questo punto io venderei cara la mia pelle, ogni animale messo alle strette reagisce, l’unico forse a no reagire è la PECORA. Ed i leoni…

Lascia un commento

Gli ultimi su TV