Parma. Arriva l’antenna 5G ma i residenti si oppongono. Il camion fa marcia indietro

4571 visualizzazioni

A dare la notizia è la gazzetta di Parma e non è la prima volta che succede in città. I residenti di via Passo della Cisa si sono svegliati con un mostro di 30 metri parcheggiato su un camion, un’antenna 5g, pronta ad essere installata.
Nessun cartello, nessun avviso per segnalare l’improvvisa «accelerazione» dei lavori per la costruzione di un’antenna per il 5G, come segnala la Gazzetta di Parma.

I residenti non l’hanno presa decisamente bene, già riuniti nel comitato Passo della Cisa, si sono opposti con forza di volontà all’avanzamento del camion che ha dovuto fare retromarcia e tornare a casa.
Il comune in seguito ha affermato: c’è un intoppo burocratico. Ma la battaglia dei cittadini non si ferma.

Lascia un commento

Gli ultimi su Blog dei Leoni

Dove casca l’asino?

Un comico esplosivo proclama con voce grassa le verità che nessuno dice. Fonda un movimento che…

É ricominciata la scuola.

Come abbiamo detto fin da principio, bisognava immediatamente togliere i propri figli dalle scuole, senza indugi,…