La differenza tra quello che accade all’estero e in Italia è IMBARAZZANTE

10009 visualizzazioni

Sapete che non ci piace molto parlare di quel che accade negli altri paesi poiché la regia globale è pronta a intervenire ovunque. Lo abbiamo visto con la Svezia ad esempio, ogni volta che finiva sotto i riflettori per come gestiva la situazione, i media attaccavano e spuntavano contagi anche in mezzo alle campagne di Helsingborg.Ma di questi tempi la differenza tra quello che accade all’estero ed in Italia è IMBARAZZANTE.

Ieri parlavamo con un ragazzo di Trondheim in Norvegia e sembrava di discutere con un alieno. Tutto aperto, serenità, nessuno che parla di virus, nessuna restrizione, così come nel 99% dei paesi mondiali, a differenza delle ignobili menzogne che ogni giorno raccontano il Governo italiano e i media sgherri.

Del lasciapassare nemmeno l’ombra, giudicato strumento discriminatorio, ricattatorio e che nulla ha a che vedere con la libertà e la salute della collettività. Il Ministro parla tranquillamente di eventuali effetti avversi e di risarcimenti nonostante non esista alcun obbligo.Ci giungono anche notizie dalla Francia, un altro dei paesi più duri dopo l’Italia e pare che a breve non si vedranno più mascherelle nelle scuole (misura comunque attuata non da tutti, ad est ad esempio ci riferiscono sia sempre stata inesistente).

Poi scendi di casa, passi davanti ad una scuola e vedi bambini che corrono nel cortile…con le pezze sul volto.Un immagine così disgustosa non ci andrà mai giù, e il fatto che si protragga solamente da noi grida ancora di più vendetta. Gli italiani ormai sono persi ma lasciate respirare i bambini, che si guardino in faccia e si scambino emozioni tra loro, gli state rubando l’essenza subumani!

Lascia un commento

Gli ultimi su Blog dei Leoni